menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazzo aggredito e rapinato dal branco: la Polizia individua i responsabili

Un giovane era stato avvicinato da un gruppo di coetanei in piazza Primo Maggio, e si era visto portare via portafoglio, orologio e distruggere il telefono cellulare

Sarebbero quattro, e non cinque come inizialmente pensato, i ragazzi presunti responsabili della rapina al giovane di 19 anni aggredito in piazza Primo Maggio a Udine nei giorni scorsi, che si è visto rubare 70 euro, l’orologio e distruggere il cellulare. Secondo le prime rivelazioni sarebbero di origine straniera ma residenti a Udine.

La Polizia li ha individuati e denunciati con l’accusa di rapina e danneggiamento aggravato. La Volante ne ha individuato uno, corrispondente alla descrizione fornita dalla vittima, poche ore dopo l’episodio. Le successive indagini, condotte con l'ausilio delle telecamere, delle testimonianze e tramite la ricostruzione delle frequentazioni del sospettato, hanno consentito di individuare anche gli altri tre componenti del gruppo. La refurtiva che gli avevano strappato di mano, è stata restituita alla vittima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento