menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'auto presa di mira

L'auto presa di mira

Prima cerca di buttarlo nel fosso con l'auto, poi lo aggredisce a pugni e schiaffi

Situazione surreale raccontata da un ragazzo. Il fatto si è verificato nei dintorni di Codroipo

Il tentativo di spingerlo nel fosso con l'automobile, l'aggressione a pugni e schiaffi e la fuga. Tutto in pochi minuti, sotto gli occhi – secondo quanto testimoniato – di diverse persone. Sono quelle che Emanuele Dri sta cercando, per cercare di capire chi è l'uomo che, secondo quanto raccontato sul suo profilo Facebook, lo avrebbe aggredito nei pressi di Codroipo. 

Ieri mattina subito dopo la rotonda grande fuori Zompicchia (in direzione Udine / il fatto è continuato sino a duecento metri prima dell’ingresso all’Aerobase) sono stato aggredito da un uomo di mezza età che ha piu volte cercato di spingermi nel fosso con la sua Mercedes Classe B180d nera semi-nuova. Quando è riuscito a fermarmi si è scagliato su di me con pugni e schiaffi bloccandomi dentro la mia Audi A4 Avant nera.

La zona dove si è verificato il fatto

rotonda-6

A bordo con quest’uomo c’era un’altra persona che peró non è scesa. Finito di malmenarmi è scappato in direzione Udine. Ho visto che durante il fatto si è formata coda dietro di me e anche dal lato opposto della strada (direzione Codroipo) per cui se tra quelli che si erano fermati o erano di passaggio c è qualcuno di voi chiedo cortesemente di contattarmi in privato. 

Schermata 2020-09-26 alle 16.23.12-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, quasi 700 contagi e 26 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento