Aggrediscono e rapinano un macchinista friulano del treno, arrestati

L'episodio lunedì sera alla stazione di Treviso. Lo sfortunato protagonista della vicenda è un 25enne di Tarvisio, che ha rimediato la frattura del setto nasale

Hanno avvicinato un macchinista di un treno merci - un 25enne di Tarvisio - intento a prednere un caffè ad un distributore automatico con la scusa di una sigaretta; questi ha rifiutato e poco dopo, quando stava tornando al suo locomotore, è stato colpito alle spalle, malmenato a forza di calci e pugni e derubato del telefono cellulare. Una violenza brutale, gratuita.

Gli aggressori

Il grave episodio è avvenuto poco dopo le 21.30 di lunedì alla ferroviaria di Treviso. Ad agire un 28enne ed un complice minorenne, entrambi marocchini e residenti a Spresiano. Dopo l'aggressione al macchinista gli stranieri sono saliti a bordo di un treno, diretto proprio verso casa. Fortunatamente un agente di polizia locale del padovano che si trovava a bordo ha immediatamente lanciato l'allarme al 112: aveva infatti notato il macchinista a terra, dolorante, e i due giovani che si stavano dileguando dopo aver discusso con un altro straniero.

L'arresto

Quando i magrebini sono scesi dal treno, a Spresiano, hanno trovato ad accoglierli i carabinieri della stazione di Villorba e di Treviso. Il 28enne, Y.N., arcinoto dalle forze dell'ordine, ha tentato maldestramente di liberarsi del cellulare rubato gettandolo in una siepe, ma è stato subito fermato e arrestato per rapina e lesioni in concorso. Il suo "compagno" di scorribande se l'è cavata con una denuncia. Il macchinista, soccorso dal Suem 118 e trasportato al pronto soccorso del Ca' Foncello, ha riportato ferite guaribili in trenta giorni, tra cui la frattura del setto nasale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • La Croazia taglia fuori gli italiani: turisti solo da 10 paesi europei

  • Carlo Cracco stringe una collaborazione con un'azienda friulana

Torna su
UdineToday è in caricamento