Aggrediti e rapinati in casa nella notte a Udine

Una coppia di settantenni si è ritrovata faccia a faccia con i ladri che, prima di scappare con un bottino di circa 20mila euro, ha aggredito la donna che aveva provato a fermarli

Ancora una rapina a Udine, questa volta in un'abitazione privata. L'episodio è avvenuto la scorsa notte, intorno alla mezzanotte tra venerdì e sabato, in una villetta della prima periferia udinese. Dei malviventi hanno fatto irruzione forzando un infisso in una casa abitata da una coppia di settantenni. Nel momento in cui i due si sono ritrovati di fronte i ladri irriconoscibili perché incappucciati, hanno provato ad opporre resistenza. Uno dei ladri, però, ha colpita in pieno volto la donna prima di scappare con la refurtiva. Il bottino che i due malviventi sono riusciti a racimolare è stato piuttosto consistente: un totale di circa 20mila euro tra contanti, un Rolex e diversi monili. Ad indagare sull'accaduto è la compagnia dei carabinieri di Udine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 15 luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

  • Spiagge d'acqua dolce in Friuli: ecco dove fare il bagno

  • Cinque camminate facili a Udine e dintorni, alla ricerca del fresco

  • Friuli circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Coronavirus, aumentano anche in Fvg i positivi e nuovi contagi

  • Aumentano i contagi in Croazia: Lubiana pensa a toglierla dall'elenco dei paesi "sicuri"

Torna su
UdineToday è in caricamento