menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Ronchi

Via Ronchi

Due ragazzi rompono il naso a una donna per il cellulare

Un minorenne e un 18enne hanno aggredito una 57enne nella notte tra sabato e domenica in centro città. Li hanno rintracciati i carabinieri, che si sono dovuti difendere dall'aggressione di uno di loro

Due ragazzi rompono il naso a una 57enne di Spilimbergo per impadronirsi del suo cellulare. E' accaduto nella notte tra sabato e domenica, in centro città a Udine. I protagonisti della vicenda sono M.D., 18enne rumeno residente a Udine e un 17enne friulano.

La donna ha chiamato il 112 e alle 5, dalle parti di via Ronchi, i carabinieri hanno ritrovato i due. Non pago del danno fatto il minorenne, in forte stato di agitazione, ha aggredito con calci e pugni uno degli uomini dell'Arma, procurandogli delle lesioni lievi.

Sono stati così arrestati e il telefono è stato recuperato e restituito alla legittima proprietaria. Il maggiorenne si trova in carcere a Udine, mentre il minorenne al Villaggio del fanciullo di Opicina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento