Follia nei dilettanti, giocatore prende per il collo il guardalinee

È successo al campo sportivo di Camino al Tagliamento. La partita è stata sospesa a pochi minuti dal termine

Brutto episodio al campo sportivo di Camino al Tagliamento: a pochi minuti dal termine della gara contro il Fiume Veneto, sul risultato di 1-0 per i padroni di casa, un giocatore della panchina del Camino ha aggredito l'assistente - lo avrebbe preso per il collo - , provocando la sospensione della gara per diversi minuti. Recuperata la situazione e allontanato l’aggressore il match è ripreso ed è stato completato. C’è da capire ora cosa scriverà l’arbitro sul referto, allo scopo di valutare se possa essere presa in considerazione una possibile sconfitta a tavolino per il Camino. 

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Scossa di terremoto in Carnia, la terra trema ancora una volta

  • Violenza sessuale su una bambina di 9 anni in un locale del Cividalese

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Nuova forte scossa di terremoto nella notte in Carnia

Torna su
UdineToday è in caricamento