Cronaca

Prende a calci una donna e minaccia di morte lei e il marito

I carabinieri della stazione di Codroipo hanno identificato e denunciato un 25enne della zona. Ai primi di settembre si era reso protagonista di un episodio di violenza e minacce

Lesioni personali e minaccia aggravata. Per queste ipotesi di reato i carabinieri della stazione di Codroipo hanno denunciato - dopo essere riusciti a identificarlo - un 25enne della zona, già noto alle forze dell’ordine. 

La violenza

Il ragazzo, secondo la prima ricostruzione dei fatti, ai primi di settembre avrebbe bloccato una donna prendendola per i polsi e colpendola ripetutamente con calci alle gambe, prima che questa riuscisse a divincolarsi e a rifugiarsi nella propria abitazione assieme al marito

La scintilla

Come si è arrivati a tutto questo? Il presunto aggressore si trovava in strada verso le 4 del mattino quando la donna, uscita dalla sua palazzina, gli ha chiesto di andarsene visto il fracasso che stava generando assieme a un altro individuo. Il ragazzo in questione sembra infischiarsene dei rimbrotti e inizia ad affrontare fisicamente la donna, che nonostante lo squilibrio di forza riesce a divincolarsi e a rifugiarsi nel suo appartamento. Non pago di quanto fatto il giovane avrebbe rivolto anche delle minacce di morte nei confronti della coppia per poi andarsene dalla zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende a calci una donna e minaccia di morte lei e il marito

UdineToday è in caricamento