menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Udine a Pordenone a piedi, con zaino sulle spalle e penna nera in testa

Una delegazione dei 9 gruppi della sezione di Udine partirà giovedì 8 da piazza Libertà per arrivare a Codroipo, dove pernotterà nella caserma XXIX Ottobre. Il giorno dopo, la seconda tappa, con l'arrivo nella sede dell'adunata nazionale del 2014

In occasione della prossima adunata Nazionale degli Alpini che si terrà il 9-10-11 maggio a Pordenone, i 9 gruppi degli Alpini della zona di Udine (Udine Centro, Udine Cussignacco, Udine Est, Udine Godia, Udine Nord, Udine Ovest, Udine Rizzi, Udine S.Osvaldo e Udine Sud), percorreranno con 33 loro iscritti la distanza tra Udine e Pordenone nelle giornate dell’ 8 e 9 maggio 2014.

ALPINI A PORDENONE: TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI

Giovedì 8 maggio si percorrerà la tratta da Udine a Codroipo con il ritrovo dei partecipanti alle ore 7.30 in Piazza Libertà. Dopo i saluti alle autorità presenti, si percorrerà il seguente percorso che prevede alcune tappe nelle scuole elementari di pasaggio: via Mercatovecchio, riva Bartolini, via Molin Nascosto, Via Palladio, via Mazzini, Via Mantica, via Moro, via Martignacco, Loc. Rizzi (per alzabandiera presso la sede degli alpini dei Rizzi), Colloredo di Prato, Variano, Basiliano, Villaorba, Beano (pranzo presso ANA locale) e Codroipo. A Codroipo gli alpini alloggeranno presso la caserma XXIX Ottobre, ovvero nella caserma che, dal 1977 alla sua chiusura, fu sede del Battaglione alpini Vicenza, dove si svolgeva il car della “Julia” prima di essere indirizzati ai vari corpi.

Venerdì 9 maggio ci sarà la seconda tratta Codroipo-Pordenone, con partenza alle ore 7: direzione Via Pordenone, Viale Venezia, Ponte della Delizia, Valvasone, Cordenons e infine l’arrivo a Pordenone.

Indosseremo tutti la stessa divisa – ha commentato Roberto Bellot, capogruppo Ana di Udine Cussignacco, al Messaggero Veneto - a cominciare dalla maglietta, che sarà di colore verde fosforescente, visto che cammineremo lungo strade secondarie, ma pur sempre trafficate, e sulla quale abbiamo fatto stampare il logo scelto per l’occasione. Nello zaino, che sarà comunque più leggero di quello che si adoperava durante la naia, metteremo sicuramente il sacco a pelo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento