rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Paderno / Via Nazionale

Tentano il furto al Terminal Nord, sei giovanissimi finiscono nei guai

Sono adolescenti italiani e albanesi e hanno tentato di portare via alcuni capi di abbigliamento: quattro sono stati denunciati dai carabinieri

Sei ragazzi giovanissimi, di un'età compresa tra i 14 e i 16 anni, sono stati individuati dai carabinieri e denunciati per tentato furto nel negozio OVS del centro commerciale Terminal Nord a Udine. Il gruppo era composto da italiani e albanesi, intenti a portare via alcune magliette.

Hanno dapprima staccato le etichette protettive e poi hanno cercato di disfarsi della refurtiva. Soltanto uno aveva nascosto una maglietta sotto il giubotto. Il personale li ha segnalati al 112 e i militari, arrivati nel negozio con due pattuglie provenienti dal capoluogo friulano e da Feletto Umberto, si sono messi sulle tracce del gruppetto che nel frattempo aveva cercato di fuggire a bordo delle biciclette.

I carabinieri hanno intercettato quattro giovani, un italiano e due albanesi, alcuni ospiti di un centro formativo friulano. Due quattordicenni sono stati affidati ai genitori. Gli altri a un istituto.

Come sottolinea il Messaggero Veneto, i furti all'OVS del Terminal Nord sono accaduti con una certa frequenza: i responsabili parlano di circa una quarantina nell'ultimo anno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano il furto al Terminal Nord, sei giovanissimi finiscono nei guai

UdineToday è in caricamento