Cronaca

A Visco si allenano i cani che salvano le persone dalle catastrofi

Arrivano da tutto il Nord Italia. Alle esercitazioni hanno preso parte undici Unità cinofile del Soccorso alpino e speleologico

Friuli al centro dell'educazione cinofila del Nord Italia. Si sono concluse oggi a Visco le tre giornate di esercitazione del Corpo nazionale del Soccorso alpino e speleologico con le Unità cinofile da catastrofe che hanno avuto inizio sabato 11 luglio. Vi hanno preso parte undici Unità cinofile del Soccorso alpino e speleologico provenienti da tutto il Nord Italia (con la partecipazione di Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Veneto, Piemonte).

Visco

Un addestramento necessario, scandito lungo tutto l’anno solare mese per mese per questa specialità nata nove anni fa tra le Unità Cinofile da ricerca del Soccorso Alpino e Speleologico. Una specialità che dopo il terremoto de L’Aquila e la partecipazione alle operazioni di ricerca dei nostri soccorritori ha condotto all’allestimento dell’articolato campo da macerie di Visco, gestito dall’ associazione denominata Addestramento Cani da Catastrofe e coordinato dalla Protezione Civile della nostra regione.

Gli allenamenti

Il team costituito da conduttore e cane, l’Unità Cinofila appunto, ha eseguito nell’arco di ciascuna giornata nove ore di allenamento continuo, dalle 9 alle 18, nei percorsi studiati ad hoc, con lo scopo di far lavorare i cani in situazione di stress, simulando la realtà di una vera ricerca da catastrofe e allenandoli a rispondere con efficienza anche con l’avanzare della stanchezza.

I cani

Tra i partecipanti alla formazione sono tre le Unità Cinofile della nostra regione e sono costituite da Argo, un pastore malinois, York, border collie, e Jack, australian working kelpie, oltre ad alcuni cuccioli ancora in formazione. Ad ottobre i fedeli quattro zampe si sottoporranno alla prova finale per ricevere il diploma virtuale di cane abilitato alla ricerca da macerie (o catastrofe) e poter essere operativi in caso di bisogno su tutto il territorio nazionale.

Soccorso alpino

Nel Soccorso Alpino sono diverse le specializzazioni delle Unità Cinofile, che si dividono sostanzialmente in Unità Cinofile da ricerca di superficie, Unità Cinofile da ricerca in valanga e appunto, Unità Cinofile da catastrofe e Unità Cinofila molecolare che è in fase di formazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Visco si allenano i cani che salvano le persone dalle catastrofi

UdineToday è in caricamento