Musei e trasporto, accordo promozionale tra Saf e Comune di Udine

Mostre e iniziative culturali saranno pubblicizzate sui mezzi gestiti dall’azienda di trasporto pubblico locale. Intanto arriva l'App dedicata ad arte e cultura

È stata firmata oggi, 8 ottobre, nella sede del municipio a Udine la convenzione che vede Comune di Udine e Saf unite nella promozione e nella conoscenza delle raccolte museali e di iniziative legate alla cultura cittadina.

Grazie all’accordo sottoscritto dal direttore dei Civici Musei, Marco Biscione, per il Comune, e dal presidente della Saf, Silvano Barbiero, per l’azienda di trasporto pubblico, infatti, mostre, iniziative e quant’altro riguardi le attività dei Civici Musei e, in generale, degli eventi culturali organizzati da palazzo D’Aronco saranno promossi e pubblicizzati anche sui mezzi della Saf. Presenti alla firma anche l’assessore comunale alla Cultura, Federico Pirone, e Bruno Giorgessi dell’ufficio marketing di Saf.

“Con questo accordo – spiega Pirone – facciamo sì che l’autobus sia , oltre ad un mezzo sostenibile, veloce ed efficace di trasporto, anche un luogo in cui il cittadino può accedere in modo diretto a informazioni riguardanti le attività espositive e culturali organizzate dall’amministrazione”.

Comune e Saf non sono nuovi ad accordi sulle iniziative culturali. Nel luglio scorso, infatti, grazie alla collaborazione tra assessorato alla Cultura, Homepage, Saf e la società che gestisce l’autostazione di Udine, era stato “ingaggiato” l’artista di fama internazionale Tellas, impegnato nel recupero visivo degli spazi urbani dell’autostazione stessa. Ma non solo. Perché ormai da tempo è attivo, grazie sempre alla collaborazione tra Comune e Saf, il servizio gratuito di navetta da piazza Libertà alla cima del castello.

“Per noi – tiene a sottolineare il presidente di Saf, Silvano Barbiero – è molto importante questa sinergia con il Comune, perché scambiarci informazioni non fa altro che agevolare il cittadino, sia per quanto riguarda i servizi del Comune, sia per quelli riguardanti il nostro trasporto pubblico. Grazie a “Arriva a Udine”, la nuovissima App per smartphone e tablet già scaricabile dal sito internet dell’azienda, infatti, il passeggero, ma più in generale il cittadino, il turista, ma anche l’uomo d’affari in città, può accedere a informazioni sempre più complete e particolareggiate con un occhio rivolto anche alla cultura e all’arte”.

Per quanto riguarda l’accordo sottoscritto con la Saf, l’amministrazione comunale si impegna a produrre e rilasciareì a Saf materiali e informazioni (rotair, avvisi, altro affine) riferiti alle campagne da divulgare sui loro veicoli, così come si impegna a implementare l’immagine del pannello installato in piazza Libertà e riferita agli eventi/mostre programmate nei Civici Musei con gli orari e le informazioni del servizio di navetta verso il Castello. Allo stesso tempo, il Comune segnalerà sul proprio sito le iniziative collegate all’accordo e attiverà azioni e interventi tesi a sensibilizzare l’utilizzo del trasporto pubblico per raggiungere i luoghi e gli eventi della cultura in città, con l’obiettivo di contribuire alla sostenibilità dello stile di vita dei cittadini. Il Comune, infine, rilascerà a Saf i materiali promozionali e di comunicazione riferiti alle attività rientranti nel presente accordo al fine di incentivare l’utilizzo del trasporto pubblico per accedere ai siti e agli eventi.

Definiti anche i “compiti” spettanti alla Saf Azienda autoservizi Fvg che divulgherà sui propri veicoli i materiali promozionali  e realizzerà, a proprie spese, il pannello promozionale dei Civici Musei e dei servizi per il Castello di Udine installato in piazza Libertà alla partenza della salita, oltre a segnalare sul proprio sito le iniziative collegate all’accordo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La convenzione durerà fino a dicembre di quest’anno e potrà essere rinnovata di anno in anno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizza senza lievito, tavolini vista roggia e piatti a base di pesce: nuovo locale a Udine

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • 10 luoghi particolari per scoprire una Udine insolita, poco conosciuta e bellissima

  • Coronavirus: salgono i contagi e i ricoverati in terapia intensiva in Fvg

  • Maltempo a Udine e dintorni: vento, grandine e alberi caduti

  • Alice, Viola e Jenny: le tre bellissime friulane in finale a Miss Mondo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento