rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Sanità pubblica

Medici e Asufc: trovato l'accordo per nuovi incarichi

Intesa che è stata raggiunta al termine di un vertice tra sindacati e azienda sanitaria: la capienza economica del fondo andrà a sostenere i nuovi incarichi per il personale medico

Trovato un accordo sulla capienza economica del fondo che andrà a sostenere nuovi incarichi per il personale medico. Questo è il risultato del vertice tra sindacati e azienda sanitaria per il Friuli centrale. Una cifra pari al 30 per cento del fondo di risultato verrà trasferito al fondo di posizione che finanzia l'esecuzione di nuovi incarichi. in questo modo verrà aumentato il compenso non soggetto a valutazione e  che partecipa al contributo pensionistico. Questo varrà per tutto il personale medico, anche per i neoassunti. Il sistema sarà operativo da marzo o al massimo dai primi giorni di aprile. I sindacati si dicono molto soddisfatti per questa decisione che viene valutata come un primo risultato per cercare di fermare il fuggi-fuggi dei medici e di altro personale verso la sanità privata. Restano da definire solo le modalità di acquisizione degli incarichi e sui corrispettivi economici. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medici e Asufc: trovato l'accordo per nuovi incarichi

UdineToday è in caricamento