menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna incinta e con due bambini piccoli in zona stazione: arrestato il passeur

Un 31enne di nazionalità bulgara stava cercando una sistemazione per una donna originaria del Kosovo. Le volanti della Questura lo hanno arrestato con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina

Un 31enne di cittadinanza bulgara, residente in Austria, è stato arrestato ieri sera dalla Polizia con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

L'uomo aveva appena accompagnato una donna 33enne kosovara - incinta e con due bambini, di 4 e 12 anni - in un albergo nella zona della stazione di Udine. La donna, priva di documenti, stava chiedendo ospitalità per la notte quando è arrivata una pattuglia della Squadra Volante per un controllo.

La Polizia ha ricostruito il lungo viaggio della donna, partita dal Kosovo e arrivata in Italia attraverso l'Austria, a bordo dell'auto dell’uomo. La vettura è stata posta sotto sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento