Due fratelli litigano e la zuffa finisce a coltellate

Grave fatto di sangue a Cervignano. Un uomo è stato portato al Santa Maria della Misericordia

Rissa tra due fratelli finisce nel sangue a Cervignano. Il fatto si è verificato nella serata di ieri, verso le 21, in via della Colonnella, una laterale di via Gorizia. I due soggetti si sono messi prima a litigare, alzando il tono della voce, e poi uno dei due, con un'arma tagliente, ha colpito l'altro. Sul posto la Croce Verde Cervignano Basso Friuli e l'elicottero dell'elisoccorso, che ha portato il ferito al Santa Maria della Misericordia. Non è in pericolo di vita.Le indagini sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Udine. Presenti, per gli accertamenti del caso, i carabinieri della Compagnia di Palmanova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e spostamenti verso i congiunti fuori regione: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il Fvg è arancione: ecco tutte le regole in vigore da domenica 17

  • Verso la zona arancione: cosa cambia in Friuli Venezia Giulia e da quando

  • La "nuova era" finisce presto, stop alla produzione della birra friulana Dormisch

  • Coronavirus in Fvg, 20 vittime e 739 ricoveri: numeri drammatici

  • Casa completamente a fuoco in zona Udine Nord

Torna su
UdineToday è in caricamento