rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca Cividale del Friuli

Accoltella il cugino dopo una lite e lo ferisce gravemente

L'episodio a Mernicco di Dolegna del Collio, comune della provincia di Gorizia confinante con quella di Udine. Entrambi i soggetti coinvolti sarebbero originari di Cividale

Lo avrebbe colpito al ventre e alla gola alla fine di una lite, ferendolo gravemente. Poi, prima la corsa in auto all’ospedale di Gorizia, dopo il trasferimento in elicottero al Santa Maria della Misericordia di Udine. Vittima del folle raptus  un consigliere comunale di Dolegna del Collio, Loris Laurencig, di Mernicco, colpito nel pomeriggio di sabato 14 aprile dal cugino di secondo grado, il 45enne Giancarlo Ciotti,  un uomo seguito dai Servizi sociali e per il quale nel 2016  era stato anche chiesto un Tso da sindaco di Dolegna del Collio dopo che aveva assunto gravi atteggiamenti di minaccia nei confronti dei suoi familiari.

Entrambi i protagonisti sarebbero originari della vicina Cividale. L'aggressore in un primo momento si sarebbe dato alla fuga, ma in breve tempo è stato rintracciato dai carabinieri che lo hanno trovato nella sua residenza di Mernico. Alle 21.20 è scattato il blitz dei carabinieri nell'abitazione che ha portato all'arresto. L'uomo non ha opposto resistenza ed è stato trovato mentre riposava nella sua stanza da letto sotto le coperte. Fuori pericolo di vita il cugino, sottoposto ad un delicato intervento chirurgico all'ospedale di Udine.

I carabinieri presidiano l'abitazione dell'aggressore (video Omar Costantini)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella il cugino dopo una lite e lo ferisce gravemente

UdineToday è in caricamento