rotate-mobile
Cronaca Nimis

Accoltella il rivale in amore, condannato a 4 anni di carcere

Nei guai un abitante di Nimis, che durante le feste di Natale dello scorso anno aggredì l'ex marito della sua convivente

È stato condannato a quattro anni di reclusione dopo aver accoltellato il rivale in amore, S.I., al fianco sinistro. Si tratta di Alberto Furlan 40enne di Nimis, giudicato con rito abbreviato ieri dal Gup Florit. L'accusa era di tentato omicidio.

Gli avvocati difensori Borgobello e Crosilla preannunciano appello. Nel frattempo si adopereranno per trovare un centro di recupero per alcol dipendenti che possa ospitare Furlan mentre si trova in stato di custodia cautelare.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella il rivale in amore, condannato a 4 anni di carcere

UdineToday è in caricamento