menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accetta un passaggio da uno sconosciuto, rischia di morire strangolata

L'episodio è avvenuto a Udine e vede coinvolta una giovane di 22 anni. Già identificato il suo aggressore

Accetta un passaggio da uno sconosciuto e rischia di restare strangolata. Il fatto è accaduto martedì sera in viale Palmanova verso le 23.30 momento in cui una giovane, 22 anni originaria del Ghana, stava rincasando a casa a piedi dopo il turno di lavoro. Mentre passeggiava a margine della carreggiata è stata avvicinata da un’auto. Il conducente del mezzo, un cittadino extracomunitario di 31 anni, le offre un passaggio e la ragazza, visto i modi gentili, decide di accettare. Dopo pochi istanti, il tempo di percorrere qualche chilometro, la 22enne realizza che l’uomo non si sta dirigendo verso casa sua: impaurita chiede spiegazioni e invita il conducente a fermare l’auto per permetterle di scendere. Invece di accostare, l’extracomunitario picchia la ragazza e successivamente tenta di strangolarla con un cavetto utilizzato solitamente per la ricarica della batteria del telefono cellulare. Durante la colluttazione, fortunatamente, la ragazza riesce a togliere le chiavi dal quadro della macchina e a fuggire velocemente in mezzo ad un’area verde dove trova rifugio. L’uomo, non vedendola più, è ripartito a bordo della sua vettura mentre la ragazza, passato il pericolo, ha chiesto aiuto ad un’automobilista in transito che ha immediatamente allertato i soccorsi. 

Il trentunenne è stato identificato dai carabinieri e al momento è in stato di stato di fermo. La donna è stata soccorsa dallo staff del 118 e portata all’ospedale per gli accertamenti del caso.  Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri, l'indagine è coordinata dal pubblico ministeri Elisa Calligaris della Procura della Repubblica di Udine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento