Stufa accesa con l'alcol, la fiammata ustiona moglie e figlia

E' successo in una dimora di Morsano di Castions di Strada: un uomo è rimasto lievemente ferito. E' andata peggio per la signora e la bambina, finite in ospedale

Ha riacceso la stufa della cucina con l'alcol ma la fiammata ha ustionato sua moglie moglie e la bambina. E' successo a Morsano di Castions di Strada.

Mentre era a cena con la famiglia, l'uomo si è alzato spruzzando un po' di alcol sulle braci della cucina con l'obiettivo di ridare vitalità alla fiamma. Il ritorno però è stato imprevisto: le ustioni più gravi, come riferisce il Messaggero Veneto, si sono rivelate per la madre e per la bambina. Il padre, invece, è rimasto lievemente ferito; era presente anche l'altra figlia, rimasta illesa. Sul posto sono intervenuti i parenti che abitano nella casa affianco, oltre alle ambulanze che hanno trasportato i feriti all'ospedale di Udine, i Vigili del fuoco e i carabinieri di Mortegliano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

Torna su
UdineToday è in caricamento