Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Abusi edilizi e malagestione dei rifiuti nei casoni, due denunce

Nel mirino alcuni concessionari delle strutture tipiche della laguna di Marano

Due persone denunciate per reati in ambito urbanistico/ambientale e una sanzionata amministrativamente per abbandono di rifiuti. È il risultato di un'operazione dei Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Udine, che hanno accertato nella Laguna di Marano - ricadente in area S.I.C. (Sito di Interesse Comunitario) - violazioni penali di natura urbanistica, paesaggistica ed ambientale commesse da dei concessionari di “casoni”.

I titolari della concessione colpiti dal provvedimento hanno realizzato opere edilizie abusive all’interno del sito sottoposto a vincolo ambientale, deturpando ed alterando le bellezze naturali dei luoghi soggetti alla speciale protezione di interesse Comunitario. Riscontrate anche violazioni di carattere ambientale nella gestione dei rifiuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusi edilizi e malagestione dei rifiuti nei casoni, due denunce

UdineToday è in caricamento