Razzia di gioielli, monili e penne, ladri intenditori saccheggiano due case

Entrambi i furti in abitazione sono avvenuti nella giornata di ieri. Sui fatti indagano i carabinieri della Compagnia di Udine

Furti nella serata di ieri a Udine e provincia. Ad essere saccheggiate due case da cui sono stati asportati valori e oggetti preziosi per diverse migliaia di euro.

Un primo è avvenuto a Fagagna dove, nella tarda serata di ieri, malviventi si sono introdotti a casa di un 71enne del posto, forzando una porta finestra della sua abitazione, rubando monili in oro di ingente valore. Il danno, insieme alla refurtiva, varrebbe un colpo da diverse migliaia di euro. 

Il secondo furto, invece, è avvenuto, sempre ieri sera, nel capoluogo friulano. I carabinieri del nucleo Radiomobile della Compagnia di Udine sono intervenuti nell'abitazione di un 61enne dove ignoti, approfittando della sua assenza, si sono introdotti in casa da una finestra rubando una collezione di penne di marche prestigiose e di grande valore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude il Caffè dei Libri. Per i titolari è stato "un incubo crudele"

  • Locale da incubo invaso dai topi e dai loro escrementi

  • Il Malignani rischia la chiusura: scuola, Comune e sindacato uniti per evitarlo

  • Scomparso tra Sappada e Forni Avoltri, trovato il corpo nel letto del Piave

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

  • Il guru della pasticceria contemporanea Biasetto ha aperto a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento