menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Michela Potenzone

Foto di Michela Potenzone

Abbandono selvaggio dei rifiuti, situazione esasperante a Cussignacco

Decine le foto postate sulla pagina "Sei di Cussignacco Se..." che testimoniano l'inciviltà di alcuni residenti e non, che senza alcun rispetto, abbandonano i propri rifiuti in strada o nei campi adiacenti all'abitato, proprio nei giorni del ritiro dei cassonetti pubblici

Arredi, elettrodomestici, pc e sacchi dell'indifferenziata abbandonati senza cura nè rispetto fuori dai bidoni o peggio, nel mezzo dei campi che circondano l'abitato.

Situazione estenuante a Cussignacco che proprio in questi ultimi giorni è entrata a far parte del nuovo sistema di raccolta rifiuti in vigore dallo scorso dicembre. 

Foto di Bernardino Disnan-2

La situazione

Pur comprendendo le difficoltà legate al periodo di transizione e all'assenza di bidoni e talvolta, ancora, dei bidoncini per i residenti, è impossibile comprendere come l'inciviltà possa passare sopra ai principi della civile convivenza e del rispetto ambientale.

Decine le segnalazioni fatte atraverso il gruppo facebook "Sei di Cussignacco Se" e che testimoniano la situazione degli ultimi giorni nel borgo.

Cumuli di sacchi abbandonati nei campi, pezzi di mobili e arredi (che andrebbero conferiti in discarica) lasciati a marcire nei posti più inopportuni. O ancora, immondizia abbandonate làddove vi erano prima i bidoni per la spazzatura, ora assenti per la nuova regolamentazione in vigore.

Foto di Massimo Disnan-2

Residenti infuriati sui social e a "caccia" dei responsabili. C'è anche chi, esasperato dalla situazione, ha rinvenuto tra la spazzatura abbandonata nei campi, indizi come fatture e scontrini, riconducibili ai possibili responsabili del misfatto e che, se identificati, rischiano ora multe salate.

Ivana Tkalcic - Via Veneto-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento