A 185 km/h sul tratto da 110, oltre mille euro di multa per un turista

L'uomo viaggiava 60 km/h oltre al limite consentito dalla legge. Per lui è scattata la sanzione ed il ritiro della patente. Oltre 65 le contravvenzioni in questa sola settimana per eccesso di velocità

Immagine d'archivio

Viaggiava a 185 km sul limite di 110. Una vettura di grossa cilindrata con targa straniera, che procedeva in direzione Venezia lungo la A4, in un tratto interessato da lavori stradali, è stata fermata dalla Polizia Stradale impegnata nel contrastare efficacemente, su tutte le arterie di grande viabilità, il superamento dei limiti di velocità.

Immediatamente l’autopattuglia si è messa all’inseguimento del veicolo ed una volta raggiunto il guidatore ha avuto l’amara sorpresa di vedersi verbalizzare la contravvenzione con la sanzione amministrativa ulteriormente aumentata per le ore notturne di Euro 1.130,00 ed il ritiro della patente da 6 a 12 mesi.

I controlli

In questa prima settimana di agosto sono state 67 le contestazioni per eccesso di velocità, di queste 61 sono state rilevate tramite l’utilizzo dell’autovelox. Il codice sanziona più gravemente il superamento di oltre 40 km orari il limite previsto, infatti oltre alla sanzione amministrativa, è prevista anche quella della sospensione della patente. La sanzione è ulteriormente aumentata se il limite è superato di oltre di 60 Kmh.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pizzicato un secondo automobilista 

Al controllo non è sfuggito nemmeno un altro veicolo che viaggiava ad una velocità di 162 kmh eccedendo così il limite di oltre 40 kmh; in questo caso la sanzione amministrativa è stata di Euro 544 con decurtazione di 6 punti dalla patente di guida. Spesso la velocità elevata è anche causa di incidente stradale anche con gravi conseguenze e in questi giorni gli incidenti rilevati sono stati 9 a seguito dei quali vi sono stati 2 feriti di cui uno in grave condizioni. Particolare riguardo all’attività di prevenzione si avrà in questo fine settimana  contrassegnato da “bollino nero” per la circolazione su tutte la viabilità anche della nostra provincia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento