Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Torna la paura del terremoto, le reazioni: risveglio inaspettato

In tanti ci hanno scritto per segnalare la scossa, avvertita in tutto il Friuli

“Un boato”, “forte ma di breve intensità”, “che brutti ricordi”. Questi sono solo alcuni dei tanti commenti che sono comparsi da subito, sulla nostra fanpage, dopo il post sulla scossa di terremoto registrata stamane a Srpenica, in Slovenia, a pochi chilometri da Drenchia. L’attività sismica, si sa, dalle nostre parti è frequente (l’ultima rilevazione pochi giorni fa, con epicentro tra Forni di Sotto e la Val Tramontina), ma nel caso di oggi la forza del sisma è stata più consistente del solito, 4.3 della Scala Richter. Tante le segnalazioni ricevute da tutto il Friuli: Udine, Palmanova, Codroipo, Visco, Magnano, Cormons, Tarcento, Pozzuolo, Treppo Grande, Santa Maria la Longa, Cividale, Tavagnacco e altri ancora. Un risveglio che nessuno si sarebbe aspettato.

5ECD322D-3ED6-4479-ADDD-DE88C2694FFB-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna la paura del terremoto, le reazioni: risveglio inaspettato

UdineToday è in caricamento