Maxi rissa con accoltellamento in via Aquileia: «Urlavano "ti ammazzo"»

L'episodio poco prima delle 23 di oggi. Il gruppo si è spostato tra la strada che porta verso Sud, via Zoletti, viale Ungheria e piazzetta del Pozzo

Il punto dove è stato ferito un uomo

Maxi rissa nella zona di via Aquileia, poco prima delle 23. A dare l’allarme alcuni passanti e dei residenti. «Urlavano “ti ammazzo, ti ammazzo” – ci racconta un residente della zona  –. Saranno stati una trentina, armati anche di mazze e coltelli. Hanno picchiato tutti assieme un uomo lasciandolo esanime in via Zoletti». La lite ha avuto degli strascichi anche in viale Ungheria e piazzetta del Pozzo. Oltre all’uomo a terra in via Zoletti c’è un altro soggetto ferito. Uno dei è stato colpito con una lama da taglio, ma non in maniera grave. Entrambi i soggetti sono stati portati al pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia. Secondo una prima ricostruzione delle forze dell’ordine intervenute sul posto si tratterebbe di uno scontro tra due gruppi di ragazzi stranieri. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri di Udine che sono intervenuti sul posto con più mezzi insieme a una pattuglia della polizia locale. Presenti anche un’ambulanza e un’automedica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Denudati e perquisiti al gelo: l'incubo durante il tour europeo di due musicisti friulani

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • "Continuate a cenare tranquilli, noi vi rapiniamo casa"

  • Incidente mortale a Faedis, la vittima è il 56enne Michele Cabas

  • Ultrà friulano aggredisce supporter della squadra avversaria e scappa

Torna su
UdineToday è in caricamento