menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

87^ Adunata Nazionale degli Alpini. Le istantanee e i numeri del secondo giorno

Adunata con numeri da record a Pordenone. 400mila le presenze stimate per la tre giorni nel capoluogo della Destra Tagliamento. Il report e gli scatti della seconda giornata

La preghiera della messa alpina per il lavoro nel pordenonese

È stata dedicata ai lavoratori che in questo momento si trovano in situazioni di difficoltà a causa della disoccupazione e della cassa integrazione nel pordenonese, la messa celebrata dall’ordinario militare al palazzetto dello sport in occasione dell’adunata degli alpini. Alla presenza di più di 4 mila e 500 persone, il momento di riflessione e preghiera ha voluto rappresentare un momento di vicinanza a chi si trova in difficoltà. In particolare all’inizio del rito religioso, salutando l’ordinario militare e gli alpini presenti alla celebrazione, il Vescovo della Diocesi di Concordia-Pordenone Mons Giuseppe Pellegrini ha ricordato quanto sta accadendo negli stabilimenti di Electrolux, Ideal Standard, Dominio e Ispa2.

Passeggeri bus navetta

200mila passeggeri sulle navette snella tre giorni di adunata: 50 venerdì, 50 mila sabato e al momento 100 mila fino al tardo pomeriggio di oggi.  A tanto ammontano le persone che hanno utilizzato i bus allestiti per i trasferimenti dagli attendamenti predisposti nella cintura della città per raggiungere il centro. Nelle cinque linee che erano state allestite, hanno viaggiato sette bus, che hanno compiuto tre passaggi ogni sessanta minuti, per 17 ore complessive. 600 le corse di venerdì, 600 quelle del sabato e 1000 fino al tardo pomeriggio di domenica per un totale di 2mila 200 corse. Nei primi due giorni dell'adunata i bus navetta hanno corso dalle 7 alle 0.30 mentre domenica dalle 7 alle 23.

Cittadella militare

Nella giornata di sabato sono stati 43 mila le persone che hanno visitato la cittadella militare allestita all'interno di parco galvani a pordenone. Sommati ai 21 mila di ieri nell'arco di due giorni siamo arrivati a quota 64 mila. È molto probabile che entro la fine della serata di oggi si possa superare quota 82 mila, uguagliando se non addirittura superando quanto fatto registrare lo scorso anno a Piacenza.

Giornalisti accreditati

Nei tre giorni di adunata i giornalisti di testate locali e nazionali appartamenti alla carta stampata, ti è web che si sono accreditati nella sala stampa sono stati complessivamente 450. Tra di loro figurano anche fotografi e cineoperatori.

Rifiuti

Centoventi tonnellate di rifiuti sono stati raccolti dalla Gea nella giornata di ieri. Tre camion della capacità di 6 tonnellate hanno compito complessivamente 20 viaggi per conferire i rifiuti nel centro di raccolta sua di Aviano che è stato aperto per tutta la notte.

TORNA ALLA SEZIONE SPECIALE DEDICATA ALL'ADUNATA DEGLI ALPINI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento