Tanti under 35 alla visita gratuita di Casa Moderna

Stand aperti fino a domenica 8 ottobre

Un martedì doppiamente particolare per Casa Moderna: sono tanti i giovani under 35 che hanno colto la speciale promozione per l’ingresso gratuito nella giornata odierna e sono particolarmente impegnati gli espositori presenti in Fiera nel saper cogliere le esigenze e le possibilità dei giovani in cerca di casa o di soluzioni per ristrutturarla, per rinnovarla, per renderla più vicina al loro modo di essere e di vivere. Già, perché in questi anni gli spazi abitativi, cole quelli destinati all’ospitalità e al lavoro,  stanno subendo un grande cambiamento come ha spiegato l’architetto Giulio Cappellini durante il suo intervento all’inaugurazione di questa edizione di Casa Moderna: “all'interno delle case, anche quelle con pianta classica, le diverse stanze diventano sempre più multifunzionali;  in cucina si prepara il cibo, si lavora al computer, ci si ritrova con gli amici per un aperitivo e anche l’area living è diventata un luogo da vivere in modo informale, con la propria famiglia o i propri conoscenti”. Vale a dire, la casa è un luogo flessibile e non più rigido come in passato.

Nell’evoluzione dello spazio abitato, Casa Moderna propone, tra le tante novità e anteprime, “il letto che cresce” , soluzione semplice e geniale che consente di modulare l’ambiente notte modificandone le caratteristiche dimensionali e funzionale via via che l’età cresce e, di conseguenza, crescono le esigenze di chi usa il letto.

Nelle collezioni di arredamento 2018 si fanno strada nuovi materiali tecnologici come i polimerici di ultima generazione utilizzati in particolare sulle ante della cucina per proteggerla da acqua, umidità, sughi o da altri agenti che possono deteriorare la struttura in agglomerato.

Camaleontica la nuova cucina che cambia d'abito in un attimo: è un modello rivoluzionario e brevettato, estremamente personalizzabile. Le ante, accoppiate a pellicole magnetiche resistenti e lavabili, si rinnovano tutte le volte che si vuole. Alternativa ai soliti mobili, statici e immutabili, è stato creato un modello che trasforma il modo di concepire e vivere la cucina, che cambia d’abito con un solo facilissimo gesto, ed è in grado di assecondare mode, stagioni, ricordi e stati d’animo.

L’Abete bianco friulano fornisce un legname particolare che si caratterizza per eleganza, sostenibilità, eccellenti caratteristiche fisico-meccaniche, versatilità d’impiego e resistenza alle intemperie. La rete d’imprese “FriûlDane” (la prima del genere in Italia) nasce dalla volontà di otto imprese del Friuli VG che condividono il desiderio di proporre una vasta gamma di prodotti di Abete bianco e valorizzarli a 360 gradi.

Per illustrare nel dettaglio le caratteristiche passate e, soprattutto, attuali di questa pianta magica, “FriûlDane” in collaborazione con la cooperativa Legno Servizi e Pefc Fvg, organizza un incontro con gli operatori del settore, i trasformatori e gli utilizzatori, sul tema: “Dal recupero delle tradizioni alle costruzioni innovative di Amatrice: la riscoperta dell’Abete bianco” in programma giovedì 5 ottobre, alle ore 17.00, nella sala eventi del padiglione 7 di Casa Moderna. La presentazione verrà svolta da Emilio Gottardo e cui faranno seguito gli interventi dei rappresentanti di Legnolandia  di Forni di Sopra, della segheria Schneider di Sauris e della segheria Tarussio di Paularo. La partecipazione al convegno è libera.

Casa Moderna facilita l’afflusso del pubblico mediante la promozione ingresso a prezzo ridotto (€ 5,00 anziché € 7,00 ) registrandosi su www.promocasamoderna.it 

Fino a venerdì gli stand di Casa Moderna saranno aperti dalle 15.00 alle 21.00 mentre sabato 7 e domenica  8 ottobre dalle 10.00 alle 21.00.

Maggiori info e tutte le promozioni attive su www.casamoderna.web-wall.it

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali patenti servono per guidare le macchine agricole?

  • La terra trema in Carnia, epicentro a Tolmezzo

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Danni alla "Tod's" dei Della Valle, processo in tribunale a Udine

  • Quali sono gli errori di stile da evitare quando ci si veste?

  • Matrimonio salviniano a Remanzacco, festa con la bandiera della Lega

Torna su
UdineToday è in caricamento