menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Escursionista muore sul Lussari

Un improvviso arresto cardiaco in quota durante una tranquilla escursione. La vittima è un 52enne di Treviso

Una tranquilla escursione domenicale in compagnia si è trasformata in tragedia.

Un 52enne di Treviso, Antonio Codognotto è deceduto per arresto cardiaco sul Monte Lussari, lungo il Sentiero del Pellegrino che conduce in vetta al monte. L'uomo si stava avviando alla cima in compagnia del fratello e del cognato quando è stato colto improvvisamente da malore ad un'altezza di quasi 1750 metri.

Tempestivo l'arrivo dell'elisoccorso della centrale operativa di Udine e della squadra del Soccorso Alpino di Cave dal Predil, ma nonostante le immediate manovre di rianimazione l'uomo non ce l'ha fatta. La salma è stata trasporata a valle con un mezzo fuoristrada della Guardia di Finanza. Sul posto anche Polizia, Carabinieri e le fiamme gialle di Sella Nevea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento