menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Udine, oltre 18 mila i disoccupati iscritti al centro per l'impiego

9 mila le donne e 8 mila gli uomini. Intanto sono 321 i posti richiesti dalle aziende nel primo trimestre: entro 90 giorni, 62 gli iscritti

Sono 18 mila 453 i disoccupati (cittadini che hanno rilasciato la Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro presso il Centro per l'Impiego e hanno avuto in precedenza uno o più rapporti di lavoro subordinati) iscritti al Centro per l’Impiego di Udine (dato aggiornato a maggio), di cui 9 mila 651 donne e 8 mila 802 uomini. Lo comunica la Provincia di Udine ricordando anche che la fascia d’età femminile più rappresentata è quella che si pone fra i 41 e i 50 anni (pari a 2 mila 775), mentre quella maschile si colloca over 50 (pari a 2 mila 428).

Sul fronte degli inoccupati (cittadini che hanno rilasciato la Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro presso il Centro per l'Impiego e non hanno mai avuto un rapporto di lavoro subordinato) risultano iscritti al CPI 5 mila 205 persone: la quota più numerosa, sia maschile che femminile, si posiziona nella fascia anagrafica fra i 21 e i 30 anni, rispettivamente 679 e 828.

Nel primo trimestre dell’anno sono state quasi 2 mila persone (1.883) a presentarsi al Centro per l’Impiego di Udine per la dichiarazione immediata di disponibilità al lavoro, di cui 1.071 donne e 812 uomini; nel 2012, sempre tenendo conto del primo trimestre, erano 2 mila 186, mentre nel primo trimestre dello scorso anno 2 mila 38. Analizzando la cittadinanza, si nota che 1.528 risultano dell’area Cee, mentre 355 extra Cee (erano 510 nel primo trimestre 2012). La fascia d’età più rappresentata è quella nel range fra 21 e 30 anni, pari a 560 persone, seguita dal range 31-40 anni (495) e dal range 41-50 (455); gli over 50 sono 266, mentre 107 gli under 20. Rispetto al primo trimestre del 2012 si nota comunque in tutte le fasce d’età un lieve calo.

I posti richiesti dalle ditte nei primi tre mesi dell’anno sono stati 321; 2 mila 432 i cittadini segnalati dal CPI – con un più 304 segnalazioni rispetto al 2012 (erano 2 mila 128); 62 gli assunti in ditta entro 90 giorni dalla segnalazione, un dato in calo rispetto agli assunti nel primo trimestre 2012, pari a 112, e nello stesso periodo del 2013, pari a 110. Rispetto al primo trimestre del 2012 si registra un calo di 95 posti (erano 416 due anni fa).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento