menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Giro d'Italia modifica momentaneamente la viabilità cittadina

Divieti di transito e di sosta saranno istituiti in diverse aree del centro di Udine per consentire il passaggio della carovana rosa

La città di Udine si appresta ad accogliere la carovana rosa del Giro d'Italia. Un 'occasione per promuovere le bellezze del capoluogo friulano da cui, martedì 20 ottobre, partirà la 16esima tappa. La partenza è fissata per le 10 del mattino con i ciclisti che sfileranno in molte vie cittadine.

Divieto di transito

Dalle 8.30 alle 10.40 circa (ovvero fino all’avvenuto passaggio dei ciclisti ed al ripristino dell’ordinaria viabilità), e salvo quanto diversamente disposto con ordinanza prefettizia, sarà istituito il divieto di transito nelle seguenti vie e piazze: Manin, Libertà, Vittorio Veneto, Gorghi, Crispi, Garibaldi, Del Gelso, Poscolle, Volpe, Micesio, Diacono (lato sud), Di Toppo, Osoppo, Volontari della Libertà, Chiavris, Tricesimo, rotatoria Donatori di sangue, Tricesimo, rotatoria “Là di Moret”, Cividina (da viale Tricesimo a via Molin Nuovo) nonché in tutte le strade adducenti l’indicato itinerario.In questa fascia oraria i cittadini sono pertanto invitati a ridurre il più possibile gli spostamenti in auto.

Divieti di sosta

Dalle  7 alle 11 (ovvero fino al ripristino dell’ordinaria viabilità) sarà istinto il divieto di sosta temporaneo 0-24 - zona rimozione coatta, eccetto autorizzati, per ogni categoria di veicoli nelle seguenti vie e piazze: Manin, Vittorio Veneto, Crispi, Garibaldi, Del Gelso, Volpe, Micesio, Diacono, Di Toppo (lato sud), Volontari della Libertà, Chiavris, Tricesimo. I veicoli dei residenti/frontisti nelle vie/piazze interessate dalla manifestazione potranno accedere/uscire alle/dalle aree private di pertinenza compatibilmente allo svolgimento dell’evento e nel rispetto delle indicazioni impartite dagli organi di polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento