rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
publisher partner

Rete internet: l’importanza di effettuare un'analisi preventiva per valutare la copertura

Grazie a degli strumenti è possibile verificare non solo la copertura ma anche la qualità della rete

Le offerte commerciali proposte dai principali operatori internet non mancano mai di mettere l’accento sulla velocità di connessione di cui potranno beneficiare gli utenti una volta sottoscritto il contratto.

Ma che cosa si intende con velocità? Sostanzialmente, velocità di download e di velocità di upload. La prima misura la rapidità con cui un dispositivo connesso alla rete riceve dati – come, per esempio, durante un download di un file – da un server; la seconda indica invece la rapidità con cui un dispositivo trasmette dei dati alla rete: l’esempio più immediato è l’invio di una mail.

Oggigiorno è fondamentale avere una connessione veloce e stabile e tanti sono gli operatori e le offerte tra cui poter scegliere. Per accertarsi però che velocità di navigazione effettiva collimi in più possibile con il valore nominale riportato nelle offerte è consigliabile usufruire di uno speed test, uno degli strumenti più utili per misurare la qualità della connessione.

Prova la tua connessione

Navigazione veloce e stabile: qual è la migliore connessione Internet

Cosa si intende per navigazione veloce?

Ovviamente, maggiori saranno le velocità di download e upload, più fluida sarà la connessione. Una connessione veloce, insomma, consente di guardare un contenuto in streaming senza fastidiosi buffering e interruzioni e di fare download o upload di file di grandi dimensioni in pochi secondi.

L’unità di misura utilizzata più frequentemente dagli operatori internet nelle tariffe per entrambe le velocità è il Megabit per secondo (Mbps, Mbit/s o semplicemente Mega). Non solo: quasi sempre i valori riportati in offerta si riferiscono alla velocità di download, sempre maggiore rispetto a quella di upload.

C’è, tuttavia, un però: il valore riportato dagli operatori nelle offerte corrisponde alla massima velocità di connessione raggiungibile. Nella realtà, la velocità di navigazione effettiva può essere minore, motivo per cui gli operatori sono obbligati a indicare la banda minima garantita.

La velocità di connessione e le prestazioni sono strettamente collegata alla tecnologia internet che si sceglie di adottare.

5G: opportunità e problemi che può risolvere in casa, al lavoro ed in città

Strumenti di verifica

La maggior parte degli operatori internet mettono a disposizione degli utenti appositi strumenti per verificare a priori la copertura di rete .

Non fa eccezione Linkem, società italiana leader nel settore della banda ultralarga wireless che proporne Internet veloce senza linea fissa con tecnologia 4G e 5G per navigare fino a 1 Gb in base alla copertura geografica e che mette a disposizione dei propri utenti strumenti per fare un controllo preventivo della copertura sulla base dell'indirizzo di casa.

Per maggiori informazioni compila l’apposito form online, verrai poi ricontattato da un operatore per valutare insieme la soluzione più adeguata alle tue esigenze.

COMPILA IL FORM

Articolo originale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

UdineToday è in caricamento