Alveare in casa? Chi chiamare per una disinfestazione in città

Con l'arrivo della bella stagione, anche il problema delle vespe torna a farsi sentire. Ecco quindi una breve guida su come disfarsi degli alveari in casa

La primavera offre molto di cui andar felici: ore di sole da passare in giardino, relax in terrazza, i primi pranzi all'aperto e fiori, piante e alberi da piantare in giardino a volontà. I mesi di aprile e maggio però hanno anche un lato negativo: sono infatti i mesi di transizione dall'inverno all'estate, in cui le vespe ritornano protagoniste. Durante la stagione fredda questi fastidiosi insetti creano il loro nido e depongono le uova e, se questo avviene in casa, con l'arrivo della bella stagione può diventare un problema.

Gli insetti "vespidae"

Le vespe sono insetti di piccole dimensioni, caratterizzati da un corpo nero a strisce gialle. A differenza delle api, quando pungono una persona il loro pungiglione non si stacca, e quindi sono considerate più pericolose. Inoltre, non vivono mai da sole, ma sempre in colonie formate da femmine sterili operaie, una o più femmine fertili chiamate "regine" e i maschi, presenti soltanto durante il periodo della riproduzione primaverile. I maschi poi, solitamente, sono privi di pungiglione, quindi sono meno pericolosi delle femmine.

Il rischio per l'uomo

Di solito questi insetti prediligono le zone agricole, in quanto sono ghiotte di polpa di frutta. Al contrario di quello che si pensa di solito, questi insetti non attaccano naturalmente l'uomo, ma lo pungono solo quanto si sentono minacciati. Ma nonostante ciò, le vespe possono essere una minaccia concreta in quanto la puntura fa entrare in circolo una piccola dose di veleno che in caso di allergia può provocare una pericolosa reazione anafilattica. Per questo motivo è bene tenerle lontane dalla propria casa o dal proprio terreno agricolo.

Anche per questo è sconsigliato rimuovere un alveare da soli. Le vespe infatti potrebbero imbizzarrirsi, sentirsi minacciate e attaccare provocando uno shock anafilattico e, in alcuni casi, persino la morte. Per questo è bene ricorrere a tecnici specializzati.

A chi rivolgersi a Udine

Per sbarazzarsi di un nido di vespe a Udine e provincia ci si può rivolgere a:

Anticimex, via Salvo D'Acquisto, 9 Campoformido (UD)

Astra Disinfestazioni, via Longarone, 24/5 Udine

Ecologica Friulana, via Anton Lazzaro Moro, 66 Udine

M.A.S. Italia, via Cividale, 221 Udine

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Lavastoviglie: come averla sempre pulita e profumata

  • Immobiliare: Udine, Lignano e Carnia trainano il mercato

  • Scarpiere salvaspazio per la casa: quale scegliere?

I più letti della settimana

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Box doccia: tutti i rimedi e le soluzioni per pulirlo

  • Lavastoviglie: come averla sempre pulita e profumata

  • Immobiliare: Udine, Lignano e Carnia trainano il mercato

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Quanto costa avere una piscina interrata nel proprio giardino

Torna su
UdineToday è in caricamento