Cameretta sana e sicura: a cosa fare attenzione

Ecco una breve guida con trucchi e consigli per garantire un ambiente salubre e naturale ai bambini

@ Immagine tratta da laprimapagina.it

Quando si realizza una cameretta per bambini, oltre a renderla confortevole, bisogna pensare anche a proteggere la salute dei più piccoli, creando un ambiente sano e sicuro. Questo è importante perché i bambini, durante tutta la loro crescita, passano molto tempo in camera per riposare, per giocare o per studiare. A cosa fare attenzione, quindi?

La vernice

Quando si dipingono le pareti, non bisogna mai trascurare la qualità e la composizione delle vernici. Queste, infatti, devono essere atossiche e preferibilmente senza (o con un quantitativo minimo) sostanze organiche volatili. Sul mercato, ormai, si possono trovare diversi prodotti adatti anche alla camere dei bambini, basta fare attenzione alle etichette.

I mobili

Se è possibile, meglio acquistare mobili fabbricati con materiali ecologici come gli eco-pannelli. Oltre al materiale, poi, è bene controllare anche la vernice con cui sono stati trattati, che deve essere atossica, priva di metalli pesanti e di formaldeide e di altre sostanze nocive. Le migliori sono le vernici ad acqua senza aggiunta di solventi chimici.

Qualità dell'aria

In una cameretta è fondamentale che l'aria sia pulita, purificata e che mantenga il giusto livello di umidità. Oltre ad aprire più volte al giorno la finestra per far cambiare aria, bisogna stare attenti che il grado di umidità non superi mai l'80% e non deve scendere sotto il 20%. La percentuale ideale, quindi, è tra il 45 e il 60%. Se la stanza ha problemi di umidità, si possono acquistare dei deumidificatori, oppure degli umidificatori se l'aria è troppo secca.

La luce

Una camera sana è una camera luminosa e ventilata. La luce naturale e la ventilazione, infatti, sono un'ottima fonte di energia, migliorano l'umore e il livello di attenzione. Per quanto riguarda l'illuminazione artificiale, invece, meglio acquistare delle lampadine a Led, che permettono di risparmiare energia elettrica e garantiscono molta efficienza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Materiali

Per quanto riguarda il materasso, le lenzuola, i tappeti e le tende, meglio acquistare fibre naturali come cotone, canapa o lino, che assicurano traspirazione e sono anallergiche, oltre a mantenere il giusto grado di umidità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • Zanzare: come allontanarle da casa in modo naturale

  • Ruggine su cancelli e staccionate: come eliminarla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento