Le piante ideali per profumare la casa

Ecco una lista delle piante da tenere in casa in grado di purificare l'aria, ridurre lo stress e profumare l'ambiente

@ Immagine tratta da lifegate.it

Per profumare la casa e i diversi ambienti, molto spesso si usano dei prodotti chimici che possono danneggiare la nostra salute e quella degli animali domestici. Per ovviare a questo problema, si può sfruttare la profumazione naturale delle piante. Tra le varie specie che possono crescere bene in casa, infatti, ci sono molte particolarmente profumate, che aiutano anche a purificare l'aria, a ridurre i cattivi odori e a combattere lo stress.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quali piante?

Ecco delle piante che possono sopravvivere bene anche all'interno della casa e donare un gradevole aroma alla stanza:

  • geranio odoroso: le foglie di questa particolare pianta sono molte profumate e belle da vedere. I fiori, invece, possono assumere diversi colori: bianco, bordeaux o lilla, con diverse sfumature. A seconda della specie, poi, il geranio odoroso presenta diverse profumazioni: menta, limone, fragole, arancio, mela e mandarino. Questa pianta ha bisogno di una zona molto luminosa e deve stare lontano dalle fonti di calore.
  • Gelsomino arabo: anche il gelsomino arabo deve essere posizionato in un luogo molto luminoso e necessita di un terriccio sempre umido.
  • Eucalipto: l'eucalipto può crescere bene anche in casa, a patto che sia posizionato in un luogo protetto dalle correnti d'aria e vada annaffiato regolarmente durante tutto l'anno.
  • Agrumi: queste piante hanno bisogno di molta luce ed è consigliato acquistare un esemplare già cresciuto ed innestato da tenere in casa. La pianta, a seconda della specie, donerà una deliziosa profumazione alla stanza.
  • Gardenia augusta: i fiori di questa pianta sono molto profumati, però è molto delicata. Va bagnata e irrigata regolarmente, soprattutto durante la bella stagione.
  • Alloro: anche l'allora può essere tenuto in casa se coltivato in vaso e adeguatamente potato. Necessità solo una luminosità media e umidità costante.
  • Begonia Tea Rose: anche i fiori di questa pianta sono molto belli e profumati. La pianta, come le altre, necessita di un'esposizione a media luce, protezione dalle correnti d'aria e costante umidità.
  • Passisflora: di origine esotica, è una pianta molto bella e particolare e alcune varietà sono davvero profumate. Si tratta di una specie rampicante, quindi necessita di un'adeguata struttura. Va posta in una zona molto luminosa, con un terriccio sempre umido e mai bagnato.
  • Lavanda: questa pianta dona alla stanza una profumazione molto intensa. Si tratta di un arbusto sempreverde noto per il suo profumo particolare e per i suoi colori viola e lilla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Imbiancare casa: come farlo da soli

  • Animali in casa: come avere un ambiente pulito e profumato

  • Rientro dalle ferie: le cinque cose da fare per una casa pulita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento