Arredare

A Natale le decorazioni sono self made. Ecco i consigli per realizzarle

Decorare casa con soluzioni green ed ecologiche è un modo per risparmiare e rispettare l’ambiente. Ecco tante idee per festeggiare al meglio il Natale

Si sta avvicinando il ponte dell'Immacolata che tradizione vuole sia dedicato ad allestire l'albero di Natale o il presepe. Basta guardarsi in giro, però, è si scopre che già in molti hanno decorato balconi, terrazze o finestre e sui social iniziano già ad impazzare le foto degli alberi natalizi dai mille colori.
Per chi si è portato avanti e, quindi, avrà a disposizione l'intero ponte dell'8 dicembre ecco l'occasione giusta per dare libero sfogo alla fantasia con delle decorazioni self made. Un modo per passare il tempo in compagnia dei propri familiari facendo magari divertire pure i bambini.
Certo, in commercio, se ne trovano molte già pronte, ma che soddisfazione migliore c'è nel realizzare un centrotavola, un porta candele o molto altro ancora direttamente con le proprie mani?
Se c'è bisogno di qualche suggerimento, ecco qualche idea su cosa si può realizzare facilmente a casa.

Centrotavola

Immancabili sulla tavola di Natale, ma anche da tenere sopra una credenza per tutte le feste, i centrotavola diventano il punto focale del cenone, ce sia esso consumato in tanti, come nelle festività che a cui tutti siamo abituati, o in pochi, come le direttive consigliano per evitare quest'anno il diffondersi della pandemia. Realizzarne uno è facilissimo, possiamo scegliere di utilizzare una base in legno su cui poggiare delle arance essiccate, delle pigne, noci e magari qualche stecca di cannella per diffondere un piacevole aroma. Completato con una candela, il centrotavola si trasforma in un addobbo di grande effetto.
Se si vuole arricchire anche la base stessa, basterà incollare del polistirolo e infilarci dei rametti di abete e pigne. Qualche fiocco in tessuto tartan, nastri rossi e, perché no, una spolveratina di farina per ricordare la neve e il gioco è fatto.

Un'altra idea per il centrotavola potrebbe essere quella di realizzarlo con delle arance disposte a cerchio, decorate con tanti chiodi di garofano, e alternate a delle mele rosse, anice stellato e stecche di cannella.

Portacandele e lanterne

Luci e atmosfera raccolta sono tra gli elementi che caratterizzano e identificano il calore natalizio. Ecco delle idee per costruire da soli dei simpatici portacandele.

Un modo facile e veloce è quello di avvolgere la candela con legnetti tenuti insieme da un nastro colorato. In alternativa ai rametti possono essere utilizzati dei tappi di sughero che, magari, sono già stati previdentemente messi da parte nei mesi scorsi.

Se non abbiamo abbastanza tappi in casa, niente paura. Si possono realizzare dei bellissimi porta candele con dei barattoli di vetro. Un suggerimento può essere quello di inserire all'interno del sale grosso su cui poggiare la candela e in un attimo si otterrà un’elegante decorazione che ricorda i paesaggi innevati del nord Europa.

Probabilmente in pochi ci hanno pensato, ma anche le mele si prestano a diventare un originale porta candele. Basta prendere una mela, decisamente meglio se rossa, scavare l’interno e inserirci dentro la candela. Et voilà, in pochi secondi si otterrà un risultato ecologico e dal profumo gradevole.

Segnaposti

In una tavola natalizia che si rispetti, oltre al centrotavola non possono mancare i segnaposto per i commensali che, una volta terminata la cena o il pranzo, possono anche portarsi a casa questo piccolo omaggio realizzato direttamente dai padroni di casa. Tra le tante alternative è possibile scegliere lo scacciapensieri natalizio realizzato con pigne, arance essiccate e cannella e legate tra loro con la rafia. Un simpatico portafortuna da appendere magari alla sedia.

Ma anche una ghirlanda in miniatura può essere un modo simpatico per assegnare il posto agli ospiti. Per realizzarla basta intrecciare dei rametti di abete con delle bacche e dare così un tocco natalizio, magari aggiungendo anche un cartellino rosso su cui scrivere il nome dell’invitato.

Lo stesso portatovagliolo, inoltre, può diventare un segnaposto. Legando delle bacche rosse attorno al tovagliolo e unendo un cartoncino di color oro o argento su cui scrivere il nome dell’invitato può diventare una decorazione originale e, soprattutto, a costo zero.

Prodotti online

Fiocchi di Natale

Nastri natalizi

Bacche di Agrifoglio

Set di pigne di Natale

Etichette

Arance essiccate

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Natale le decorazioni sono self made. Ecco i consigli per realizzarle

UdineToday è in caricamento