Venerdì, 14 Maggio 2021
Salute

Vesciche ai piedi: come curarle?

Tutti i rimedi naturali da provare in caso di dolorose vesciche ai piedi

Le vesciche ai piedi possono comparire a causa dello strofinio insistito tra la pelle e le scarpe indossate, ma anche in caso di scottature. In entrambi i casi, ci si trova con una bolla sulla pelle del piede.

Le vesciche

Queste possono essere piccole e poco o per nulla dolorose, mentre ci sono altre, più grandi e che ricoprono una porzione di pelle maggiore, che possono essere molto fastidiose e dolorose, soprattutto se non curate. Di solito, il riassorbimento della vescica piccola avviene in due o tre giorni, ed è importante non scoppiarla, in quanto il sottile strato di pelle costituisce una barriera naturale contro i batteri e riduce il rischio di infezioni.

Come eliminarle

Per curare le vesciche in poco tempo, si possono provare dei rimedi naturali molto semplici e realizzati con prodotti facilmente reperibili. Ecco quali:

  • aloe vera: questa pianta rappresenta un ottimo antifiammatorio naturale, e aiuta a cicatrizzare velocemente la ferita. Nel frattempo, inoltre, aiuta a mantenere la pelle idratata. Si può lasciare agire l'impacco anche tutta la notte.
  • Aceto di mele: con questo ingrediente si riuscirà a disinfettare la vescica in modo naturale, da usare anche in caso di rottura della pelle. Va applicato sulla zona con del cotone.
  • Acqua e sale: acqua calda e sale è uno dei rimedi più semplici da provare. I piedi vanno lasciati ammollo per un quarto d'ora almeno, in modo da ammorbidirli sfruttando anche l'azione disinfettante del sale.
  • Bicarbonato: anche con il bicarbonato si può fare un pediluvio, aggiungendo qualche rametto di rosmarino.
  • Olio di tea tree: conosciuto per le sue proprietà disinfettanti e antifiammatorie, l'olio di tea tree può essere utilizzato anche in caso di vesciche. Questo va applicato direttamente sulla zona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vesciche ai piedi: come curarle?

UdineToday è in caricamento