Quali sono gli errori di stile da evitare quando ci si veste?

Una breve guida per capire quali sono e come evitare gli errori più comuni in fatto di abbigliamento

@ Immagine tratta da nonsprecare.it

In alcune occasioni, come cerimonie, feste formali, esami, colloqui o appuntamenti di lavoro, l'abbigliamento deve essere impeccabile, ma si possono commettere degli errori di stile. Questi sono diversi e comuni, ma possono rovinare anche il vestito o le scarpe più belli. Ecco, quindi, un elenco con gli errori più ricorrenti da evitare.

Proporzioni e taglie sbagliate

La taglia giusta è sempre una vera e propria garanzia sul risultato finale. Abiti troppo lunghi e abbondanti rischiano di far apparire trasandati o goffi, mentre i bottoni che tirano e zip in “tensione” faranno probabilmente sentire a disagio e poco rilassati. Lo stesso vale per le scarpe, se troppo grandi o troppo piccole incidono sulla postura. Invece di indossare un paio di jeans super elasticizzati, basta provare dei pantaloni a taglio dritto con una percentuale di elasticità inferiore: il tessuto più strutturato e la gamba dritta renderanno le gambe più slanciate.

Abiti spiegazzati

In estate, così come in viaggio o per mancanza di tempo, stirare può essere complicato ma, soprattutto se si ha bisogno di un look curato ed elegante, indossare abiti spiegazzati è assolutamente da evitare. Per ovviare al problema, in mancanza di ferro da stiro, ecco dei piccoli trucchi:

  • non utilizzare la centrifuga al massimo, ma riducine la potenza;
  • stendere bene i vestiti sullo stendino;
  • per eliminare pieghe e stropicciature varie, appendere in bagno gli abiti sulle stampelle mentre si fa la doccia: 15 o 20 minuti di esposizione al vapore elimineranno anche le pieghe più ostinate.

La biancheria intima in bella vista

Anche l’outfit più elegante può essere rovinato dalla biancheria intima sbagliata: la lingerie troppo stretta può causare solchi visibili degli elastici sotto ai vestiti e segnare la silhouette, mentre perizomi e mutandine a vista o dai colori accesi risultano volgari e fuori luogo. Quindi, si deve coordinare sempre la biancheria intima con i pantaloni, la gonna o il vestito che scelti, sia per forma che per colore. Magari provando a indossare biancheria color carne, rosa chiaro o color nocciola sotto i tessuti bianchi e leggeri: la biancheria intima risulterà invisibile sotto i vestiti se il suo colore sarà il più possibile simile a quello della pelle. Si puà anche ricorrere agli slip senza cuciture, privi di elastici e decisamente comodi.

Attenzione ai gioielli

Un outfit elegante richiede equilibrio anche nell’utilizzo di gioielli e accessori. La regola principale è: mai eccedere. Oltre a scegliere accessori e gioielli in linea con il contesto e lo stile del look, cercare sempre di puntare su pochi pezzi, ma belli e bilanciati tra loro. Ad esempio, se si decide di indossare degli orecchini importanti, meglio rinunciare alla collana (e viceversa).

I calzini sbagliati

Calze e calzini bianchi e color carne sono da bandire; si può decidere di optare per dei fantasmini, che slanciano le gambe in caso di vestitini e jeans arrotolati e sono completamente invisibili, o puntare su collant e parigine in linea con la fantasia del look.

Le mille e una… fantasia

Attenzione alle fantasie optical, animalier, a pois, fiori, righe e company. Le fantasie animalier sono difficili da indossare e stanno bene davvero a pochissime persone, ed è importantissimo evitare il total look, come anche abbinare fantasie diverse. Per un effetto elegante e bilanciato, si può scegliere di puntare su accessori, dettagli o un unico capo a fantasia, abbinandoli a capi in tinta unita, che possono anche riprendere il colore predominante della fantasia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Esce la bio di Taylor Mega: la recensione del libraio udinese ha più successo del libro

  • "Negazionista" al liceo: studente sospeso al primo giorno di scuola perché non rispetta le norme anti-covid

  • Nuova apertura al Città Fiera: 2mila metri quadrati dedicati ai più giovani

  • Coronovirus: il contagio non molla e Udine è la città con più nuovi casi in regione

  • Uccide la moglie dopo un diverbio, coltellata fatale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento