Come far durare la tinta per capelli più a lungo anche d'estate

Ecco dei consigli per evitare il fastidioso effetto "paglia secca" e per avere capelli luminosi e sani

@ Immagine tratta da consiglibeauty.garnier.it

Che sia per divertimento, per voglia di cambiamento o per necessità di coprire i capelli bianchi, sempre più persone si tingono i capelli. Ma se appena usciti dal parrucchiere il colore è brillante e pieno di riflessi colorati, a causa dell'acqua, del sole e di altri fattori esterni, la tinta può iniziare a scaricare il colore anche già dopo un paio di settimane, rischiando il fastidioso "effetto paglia". Per questo, i capelli colorati hanno bisogno di cure costanti. Ecco, quindi, alcuni consigli su come mantenere la tinta per capelli più luminosa anche d'estate.

1. Nutri e idrata

Se i capelli sono sfibrati e secchi, il colore non potrà mai apparire al meglio, mentre risplende quando i capelli sono lucidi e sani. Ecco perché è fondamentale idratare i capelli, applicando regolarmente una maschera trattamento idratante e nutriente.

2. Occhio all'acqua bollente

Fai attenzione all'acqua bollente e alle asciugature con piastre e phon molto caldi: il calore, infatti, apre le squame superficiali facendo scaricare velocemente il colore. Preferisci un risciacquo finale con acqua fredda, al massimo tiepida.

3. I prodotti giusti

Oltre a dover porre la giusta attenzione nello scegliere una tinta professionale di qualità e il più naturale possibile, è importantissimo scegliere con cura anche i prodotti da utilizzare dopo il trattamento. Lo shampoo di casa dovrà essere appropriato alle specifiche esigenze dei tuoi capelli: se li si lavi frequentemente, ad esempio, opta per prodotti che siano il più delicati possibile, mentre per i capelli colorati, scegli uno shampoo a pH bilanciato. Evita prodotti troppo aggressivi e quelli che contengono solfati, in favore di shampoo dalle formulazioni più naturali.

4. Proteggi i capelli

Se sottoponi spesso i capelli a sole, salsedine e cloro non dimenticare di applicare spray protettivi e prodotti rinforzanti, così da evitare di far schiarire la tinta prima del dovuto.

5. Il conditioner

Per rallentare lo scolorimento della tinta, un’ottima soluzione è usare un conditioner specifico con pigmenti colorati, come un hair gloss nella propria tonalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento