rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Skincare / Tavagnacco

Trend dell'anno in Asia: premiata una crema viso realizzata in Friuli

Il prodotto Glow Up realizzato da Cosmeceutics di Feletto Umberto è stato eletto prodotto dell'anno per la skin care nella classifica internazionale di salute e bellezza di tendenza

"Una crema particolarmente adatta all'iperpigmentazione, alla pelle non uniforme e alla pelle con discromie, con un effetto anti-macchie e schiarente, grazie a due principi che agiscono in sinergia, inibendo con efficacia la sintesi della melanina e facendo apparire la pelle morbida e idratata grazie all'olio di macadamia". È il profilo sintetico di Glow Up, prodotto SurgicTouch, brand di prodotti cosmetici e per la cura del viso e del corpo dell'azienda friulana Cosmeceutics. La crema viso è stata eletta trend dell'anno per la skin care nell'ambito della categoria self-optimization, all'interno della classifica internazionale dei prodotti di salute e bellezza di tendenza stilata da BeautyStreams, una delle agenzie chiave del settore, per Cosmotrends. Tutto questo è accaduto all'interno della Cosmoprof Asia Digital Week, la versione online di Cosmoprof Asia, una delle più importanti fiere di settore.

L'azienda

Elena Nassimbeni, general manager e founder SurgicTouch, e il dottor Nicola Pittoni, dermo chirurgo-estetico, fondatore e direttore scientifico SurgicTouch, hanno unito le rispettive competenze in campo imprenditoriale e scientifico per creare una linea che rappresenta una vera e propria rivoluzione nel campo della cosmesi e della salute.

da sx Nicola Pittoni ed Elena Nassimbeni-2

"Essere prodotto dell'anno di CosmoTrends - commenta Elena - significa essere riconosciuti da un team super qualificato di esperti di industria della bellezza, quale uno dei trend più importanti tra centinaia di aspiranti che partecipano alla selezione a livello globale". Il risultato conquistato in Asia è molto significativo per l'azienda friulana, dato che in Cina e in Estremo Oriente il mercato è fortemente focalizzato su "potenti alternative ai trattamenti semi invasivi", afferma Nassimbeni "Dunque l'essere stati selezionati testimonia che siamo davvero in armonia con i trend più innovativi del momento". "La domanda di prodotti per la cura della pelle ad alte prestazioni, in grado di competere con la chirurgia plastica e i trattamenti semi-invasivi, è in aumento - aggiunge Pittoni - poiché le persone sono alla ricerca di soluzioni che offrano la massima efficienza e il minimo rischio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trend dell'anno in Asia: premiata una crema viso realizzata in Friuli

UdineToday è in caricamento