menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Artigiani pensionati: soddisfazione per avvio vaccinazione ai 70enni

Chiandussi: “Gli anziani vogliono dare il loro contributo all’uscita dal tunnel. Positivo il nuovo decreto sostegni di Draghi”

Il presidente di Anap Confartigianato Fvg, Pierino Chiandussi, e gli oltre 11mila artigiani pensionati aderenti all’associazione di categoria guardano «con grande positività all’avvio in Friuli Venezia Giulia della campagna vaccinale degli over 70 e, soprattutto, ai primi numeri che stanno emergendo e che dimostrano una importante adesione». L’auspicio, aggiunge Chiandussi, «è che in tempi celeri si allarghi ulteriormente l’età vaccinabile, per ricomprendere tutta la fascia della terza età».

Imprenditori si rimane anche quando arriva l’età della pensione, si sottolinea tra gli associati Anap Fvg, e  «il nostro contributo affinché si possa uscire velocemente dal tunnel della pandemia e le nostre attività possano riprendere in pienezza non può essere che un’adesione importante alla campagna vaccinale”, sottolinea Chiandussi.

«Positive» le osservazioni degli artigiani pensionati anche in merito al decreto Sostegni varato dal Governo Draghi il 22 marzo. «Apprezziamo tutte le misure sociali previste, dalle risorse finanziarie e umane introdotte per la vaccinazione agli investimenti previsti nell’ambito biofarmaceutico, per favorire il potenziamento della ricerca e la riconversione industriale – puntualizza Chiandussi -. Importanti anche gli interventi per potenziare i fondi destinati al reddito di cittadinanza, al reddito di emergenza e al nuovo Fondo per l’inclusione delle persone con disabilità. Sono tutti strumenti indispensabili – conclude Chiandussi – per dare risposte alle persone più fragili e cercare di mantenere coese le comunità».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento