Attualità

Udine confermata città green da un certificato europeo: solo tre in Italia

La città, insieme a Mantova e Ravenna, è una delle tre città capoluogo in Italia ad ottenere il certificato Emas

Parco Moretti

Udine ha mantenuto per il prossimo triennio, fino a luglio 2023, la certificazione Emas, ovvero Eco-management and audit Scheme, lo strumento promosso dalla Comunità europea, la cui adesione è su base volontaria, per valutare e migliorare la propria efficienza ambientale. Una riconferma delle politiche ambientali messe in atto dal Comune  che fa sì che Udine sia uno dei tre capoluoghi di provincia ad avere questo tipo di riconoscimento, insieme a Mantova e a Ravenna. 

Con la stesura di una dichiarazione ambientale, l'amministrazione comunale ha fornito le informazioni che descrivono il sistema di gestione ambientale attuato, i risultati raggiunti e gli obiettivi di miglioramento futuro. Per ottenere e mantenere la registrazione Emas è necessario far validare questi processi da un verificatore ambientale indipendente.

Tra i parametri riconosciuti  ci sono, ad esempio: l'obiettivo di diffondere e sensibilizzare i cittadini verso una cultura ambientale, migliorare il servizio della raccolta differenziata, partecipare direttamente allo sviluppo dell'economia circolare aumentando la superficie degli spazi verdi, solo per citarne alcuni. Una certificazione che testimonia un percorso di evoluzione nel segno della responsabilità ambientale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Udine confermata città green da un certificato europeo: solo tre in Italia

UdineToday è in caricamento