In aumento i casi covid nelle scuole: in arrivo le linee guida della Regione per i test rapidi

Sono arrivati i 5mila kit distribuiti dalla Aziende sanitarie e voluti dalla Regione Fvg: a breve usciranno le linee guida per come utilizzarli in caso di positività all'interno delle scuole

Manca poco per l'introduzione dei test rapidi per verificare la positività al covid nelle scuole del Fvg: sono 5mila i kit predisposti e distribuiti tra le diverse aziende sanitarie. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le linee guida

"La Regione sta predisponendo linee guida per la gestione dei tamponi nelle scuole nel caso in cui si verifichi un caso positivo per superare le criticità rispetto alle direttive del Governo che stanno bloccando di fatto scuole, pediatri e i laboratori di analisi". Lo affermano il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga e il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, precisando che "con la validazione dei test rapidi, di cui sono stati già distribuiti 5 mila kit, riusciremo a ottimizzare tutto il processo".
"Le nuove linee guida si sono rese possibili grazie alla validazione dei test rapidi, ottenuta a seguito delle pressioni delle Regioni, che superano l'indicazione statale dell'addirittura doppio tampone. La Regione Friuli Venezia Giulia, assieme al Veneto, ha provveduto alla gara per l'acquisizione dei test", commenta Fedriga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento