Abbattimento delle rette degli asilo nido: stanziati 15 milioni, raggiunte 3.312 famiglie 

Grazie ad un Fondo Sociale Europeo in arrivo aiuti anche alle famiglie con reddito Isee pari o al di sotto dei 25mila euro

Ammontano a 15 milioni di euro le risorse a copertura delle domande per l'abbattimento delle rette sostenute dalle famiglie per i servizi educativi alla prima infanzia.

La Giunta regionale, con delibera proposta dall'assessore all'Istruzione e famiglia, ha determinato oggi gli importi mensili del beneficio di cui potranno godere le 3.312 famiglie (di cui 776 con un solo minore a carico) la cui domanda di contributo è stata accolta per l'anno educativo 2020/21.

I nuclei famigliari con un unico figlio minore potranno beneficiare di un importo di 250 euro al mese per la frequenza full time di nidi e servizi domiciliari (che scende a 125 euro per la frequenza part time); mentre le famiglie con due o più figli minori beneficeranno di un importo di 450 euro mensili (225 euro per frequenza part time). Per la frequenza di centri bambini e genitori, spazi gioco o servizi sperimentali la quota mensile di abbattimento ammonta a 125 euro per un solo minore a carico; per i medesimi servizi sale a 225 euro per nuclei con due o più figli minori. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Su 3.312 domande accolte, 182 riguardano famiglie composte da cittadini residenti sul territorio regionale da meno di 5 anni. In questo caso la quota di abbattimento per nidi d'infanzia e servizi domiciliari è dimezzata (125 euro per un solo minore a carico e 225 euro con due o più minori a carico). Ai fondi regionali è stata affiancata un'ulteriore misura finanziata dal Fondo Sociale Europeo, per complessivi 4,5 milioni di euro, dedicata a nuclei famigliari in particolari condizioni di svantaggio con reddito Isee pari o al di sotto dei 25mila euro. Questa misura andrà a beneficiare ulteriori 1295 famiglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento