Mercoledì, 4 Agosto 2021
Attualità

Il presidente di Confartigianato Fvg positivo al Covid

L'appello di Tilatti: "Questo è il momento dell’unità: meno polemiche e più inclusione"

Il presidente regionale di Confartigianato Fvg, Graziano Tilatti, ha reso noto di essere risultato positivo al Covid-19 insieme alla moglie. «Vi chiedo due cose – ha detto comunicando al mondo Confartigianato il suo stato -: una preghiera per noi e attenzione a ciò che sta accadendo attorno a noi». In particolare, ha aggiunto pensando al mondo imprenditoriale artigiano, «siamo chiamati a compiere azioni concrete e veloci, a salvare artigiani e piccole imprese, a creare alleanze strategiche tra chi riesce ancora a lavorare e a produrre e chi è in difficoltà. Questo è il momento dell’unità: meno polemiche e più inclusione». Poi, ha aggiunto, a pandemia superata, «torneremo a impegnarci in progetti a medio e lungo periodo». Le idee del resto non mancano e Confartigianato Fvg ha fatto pervenire proprio in questi giorni ai parlamentari della regione input precisi per superare, in questo frangente, la politica dei «ristori», e intervenire invece in forme più efficaci che riguardano l’accesso al credito e la rimodulazione delle scadenze incombente, al fine di lasciare liquidità nelle aziende.
«Conto su di voi», ha proseguito il presidente Tilatti rivolgendosi a tutti gli artigiani di Confartigianato impegnati in tanti modi diversi a vivere questa contingenza con «resilienza» e al contempo «sguardo rivolto al domani».

Il presidente Tilatti ha rivolto non da ultimo un «ringraziamento particolare a tutti gli operatori sanitari che lavorano sul territorio e in prima linea per assistere i malati Covid. Sono persone straordinarie che ho visto all’opera con professionalità e passione», ha concluso.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il presidente di Confartigianato Fvg positivo al Covid

UdineToday è in caricamento