Migliorano quasi tutti i parametri della regione: il Fvg potrebbe cambiare colore

L'ultimo Dpcm scade oggi 3 dicembre, così come le ordinanze sul "colore" delle Regioni: nel nuovo decreto dovrebbe esserci una proroga dell'attuale situazione, nell'attesa dell'ordinanza che stabilirà la nuova divisione regionale in vigore probabilmente da domenica

L'assessore regionale alla Sanità Riccardo Riccardi

Oggi scade l'ultimo Dpcm in vigore e, con esso, l'ordinanza che assegna alle regioni italiane il colore che ne definisce le regole per la limitazione del Covid-19. Questo significa che, con ogni probabilità, verranno prolungate le regole attualmente in vigore su ogni territorio per qualche giorno, in attesa della firma del ministro della Salute Speranza che renderà valida la nuova ordinanza, secondo le decisioni dell'Istituto Superiore di Sanità. Le nuove regole dovrebbero poi entrare in vigore da domenica.

Il Fvg

Cosa significa per il Fvg? L'ormai famoso indice Rt è sceso sotto la soglia dell'1 (un positivo conagia meno di una persona) e sono migliorati anche altri dei 21 parametri presi in considerazione dall'Iss (percentuale di tamponi positivi, numero dei focolai e diminuzione dei casi), tranne quello dell'occupazione delle terapie intensive e dei posti letto in area medica. Oggi quindi si saprà se gli sforzi fatti nelle ultime settimane sono stati sufficienti per far scalare la regione in zona gialla, allentando così le misure restrittive. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e spostamenti verso i congiunti fuori regione: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il Fvg è arancione: ecco tutte le regole in vigore da domenica 17

  • Verso la zona arancione: cosa cambia in Friuli Venezia Giulia e da quando

  • La "nuova era" finisce presto, stop alla produzione della birra friulana Dormisch

  • Coronavirus in Fvg, 20 vittime e 739 ricoveri: numeri drammatici

  • La puntata di 4 Ristoranti girata in Carnia visibile in chiaro

Torna su
UdineToday è in caricamento