Nuova ordinanza di Fedriga, ok a manutenzione barche e fine del limite di 500 metri

Entrerà in vigore da domani il nuovo disposto elaborato dalla Regione. Novità anche sul take away

Entrerà in vigore da domani la nuova ordinanza, l'undicesima, che il presidente del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga adotterà per invertire la tendenza delle restrizioni, allentando per la prima volta la morsa dei limiti, in questa regione spesso più severi che altrove. Il governatore, dopo una serie di anticipazioni dei giorni scorsi, lo ha annunciato ai microfoni della Rai Fvg precisando di fare un "lavoro coordinato e nel rispetto del Dpcm" con l'obiettivo "di allentare un po' le maglie" a fronte comunque del "rispetto delle norme, come distanze interpersonale, mascherine e quant'altro".

Il testo completo dell'ordinanza

Cosa succede

Sono tre punti principali toccati dal nuovo disposto: una "diversa organizzazione della ristorazione", nel senso che cibi e bevande potranno prenotati prima e acquistati dopo in bar e ristoranti, ma soltanto per essere portati via, senza poter essere consumate sul posto; il superamento dello stretto limite di 500 metri per le uscite da casa, con libertà di attività sportive nell'ambito comunale e la possibilità di poter svolgere interventi di manutenzione alle barche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mille ordini a settimana: nessuno ferma più i friulani del delivery esotico

  • Da modello a disastro: la lettera di denuncia dei medici del Pronto Soccorso di Udine

  • Natale 2020 solo tra conviventi, ma ci sono possibilità anche per fidanzati e nonni

  • Coronavirus, oltre 700 contagi e 25 morti: Gimbe ci dà come la regione più in difficoltà

  • Dati in miglioramento: oggi la decisione del governo sul nuovo colore del Fvg

  • Niente spostamenti a Natale e Capodanno, vietato uscire dal Comune

Torna su
UdineToday è in caricamento