Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità Tricesimo

Trisnonna di Tricesimo guarisce dal Covid a 101 anni: «sta bene e si ricorda i nomi di tutti i 25 pronipoti»

Bajame Goxhabelli vive a Tricesimo e ha 101 anni, sette figli, 15 nipoti e 25 pronipoti: da quando è risultata positiva al Covid non ha mai voluto lasciare la sua casa

In questo difficilissimo momento, dal punto di vista sanitario, ci sono anche belle storie a lieto fine che scaldano i cuori e danno speranza: tra queste c'è la vicenda di Bajame Goxhabelli, che in albanese significa Mandorla. Bajame è una donna nata in Albania il 12 marzo del 1920 che da molti anni ormai vive a Tricesimo. La sua lunga vita le ha regalato molte gioie, tra cui sette figli, 15 nipoti e 25 pronipoti che l'hanno resa trisnonna, tutti amatissimi. Ma quando, all'età di quasi 101 anni, è stata riscontrata la sua positività al Covid, una grande preoccupazione ha coinvolto tutta la sua grande famiglia. Ma Bajame, con tenacia e forza si è aggrappata alla vita ed è riuscita a sconfiggere la malattia, circondata dall'amore della sua famiglia. 

«La nostra nonna di 101 anni e sopravvissuta al Covid e per il momento sta bene sia di salute fisica che mentale: si ricorda persino i nomi dei suoi pronipoti», ci racconta piena di gioia la nipote Esmeralda.

La malattia

I giorni della malattia non sono stati facili, per lei, anche se non si è reso necessario il ricovero. «La malattia è stata come per tutti dura e difficile da combattere, tanto che in un momento eravamo pronti achiamare il 118 e chiedere aiuto: la nonna aveva difficoltà respiratorie ed è rimasta a digiuno per più di 4 giorni perché faceva difficoltà a mangiare e bere». Ma Bajame Goxhabelli ha resistito. «Con la sua determinazione e insistenza nel dire di non spostarsi dalla sua casa è guarita piano piano. Per tutta la famiglia è stato difficile non poterla vedere fintanto che è stata positiva insieme a sua figlia, mia zia: per più di 14 giorni mia nonna è rimasta isolata. Siamo tutti orgogliosi di lei e ammiriamo molto la sua forza», conclude con parole piene di amore Esmeralda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trisnonna di Tricesimo guarisce dal Covid a 101 anni: «sta bene e si ricorda i nomi di tutti i 25 pronipoti»

UdineToday è in caricamento