rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Attualità

Peggiorano i contagi covid in Italia: per l'Europa una regione torna "rossa"

Il monitoraggio settimanale del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie ha riportato diverse regioni tra quelle a rischio moderato e la provincia autonoma di Bolzano in rosso

Come ogni giovedì arriva il bollettino dell'Ecdc, il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie. Come prevedibile, dato l'aumento dei contagi in tutta la penisola, peggiora la situazione dell'Italia, che vede oggi solo sei regioni "verdi": Piemonte, Lombardia, Valle d'Aosta, Sardegna, Molise e Basilicata. Resta in giallo il Friuli Venezia Giulia con l'aumento dei casi e dell'occupazione ospedaliera. In rosso la provincia autonoma di Bolzano, dopo diverse settimane in cui nessuna zona italiana rientrava in quelle di rischio alto.

La mappa indica l'indicatore combinato con tasso di notifica a 14 giorni, tasso di test e positività al test, aggiornato oggi, giovedì 4 novembre 2021.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Peggiorano i contagi covid in Italia: per l'Europa una regione torna "rossa"

UdineToday è in caricamento