rotate-mobile
Attualità

Incendio non ancora spento in Val Resia, fiamme anche al confine con l'Austria

Il bilancio giornaliero dei roghi che stanno attanagliando la montagna friulana

Continua a bruciare l'Alto Friuli oltre al Carso. Ancora in fase di spegnimento l’incendio in Val di Resia, dove un canadair del corpo nazionale dei Vigili del Fuoco e gli elicotteri regionali continuano a gettare acqua sul bosco e le squadre di terra – i Vigili del fuoco di Udine sono sempre presenti con le squadre dei distaccamenti di Gemona e Tolmezzo – stanno bonificando le zone accessibili e presidiano abitazioni e infrastrutture. Da segnalare anche l’intervento della squadra del distaccamento di Tarvisio, intervenuta per spegnere un principio di incendio boschivo nei pressi del confine italo austriaco di Coccau, riuscendo a domare le fiamme in breve tempo ed evitando così la propagazione del rogo al bosco, limitando l’area bruciata a circa 500 metri quadrati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio non ancora spento in Val Resia, fiamme anche al confine con l'Austria

UdineToday è in caricamento