rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Università

Università: alle elezioni stravince la lista dell'Unione degli studenti

Urne chiuse per il consiglio nazionale degli studenti universitari: le elezioni si sono tenute nelle giornate del 17, 18 e 19 maggio in tutti gli atenei d’Italia

Urne chiuse anche a Udine per il consiglio nazionale degli studenti universitari: le elezioni si sono tenute in presenza nelle giornate del 17, 18 e 19 maggio in tutti gli atenei d’Italia. Gli esiti dello spoglio nell’Università di Udine riportano una netta vittoria dell’Unione degli universitari: a solo un anno dalla nascita del gruppo di Udine, l’Udu raggiunge nel capoluogo friulano un risultato storico, diventando prima lista del Friuli Venezia Giulia. La candidata di Udu- Udine, Martina Gubertini, esprime la sua soddisfazione. «Gli studenti e le studentesse hanno premiato un programma elettorale che “pretende di più” e ambisce a un’università che sia davvero per tutti e tutte, sotto ogni punto di vista. Tra i temi su cui ci concentreremo vi sono una generale revisione del sistema tassativo italiano e l’innalzamento della “no tax area”, l’incremento dei fondi per il sostegno psicologico, il miglioramento dei tirocini, una didattica di qualità che tenga conto delle innovazioni tecnologiche e, parallelamente, a livello locale, continueremo a lavorare su questi ed altri temi importanti per la nostra comunità, quale ad esempio la restituzione di una casa dello Studente in centro città che da tempo stiamo seguendo con attenzione», ha dichiarato Gubertini.

Pienamente soddisfatta del risultato anche Ambra Canciani, coordinatrice di Udu Udine. «La vittoria del nostro gruppo in Friuli Venezia Giulia ci rafforza e si inserisce in un quadro molto positivo per l’Udu in tutto il nord est, che sblocca quest’anno 4 seggi su 7 che danno all’Unione degli Universitari la possibilità di rappresentare concretamente le istanze degli studenti e delle studentesse in sede Ministeriale. È stata premiata la coesione e la forza di un gruppo che per la prima volta, dopo molto tempo a Udine, lavora su valori comuni per il raggiungimento di obiettivi condivisi. Riteniamo importante, infatti, il coinvolgimento della comunità studentesca in questo ed altri momenti attinenti alla vita democratica, avendo sempre un orizzonte ampio e attento sia al piano territoriale sia al quadro nazionale. Continueremo in questa direzione!».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università: alle elezioni stravince la lista dell'Unione degli studenti

UdineToday è in caricamento