Attualità

Coronavirus, l'intera direzione dell'Azienda sanitaria in quarantena

Tra i 29 casi registrati in regione anche il direttore dei servizi socio sanitari dell'Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale Denis Caporale

Tra i 29 i casi di coronavirus in Friuli Venezia Giulia – quattro persone ricoverate in ospedale, due a Udine e due a Trieste, gli altri a casa in isolamento e in buone condizioni di salute – c'è anche il direttore dei servizi socio sanitari dell''Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale Denis Caporale. Vista la  positività, presumibilmente in conseguenza del focolaio di Remanzacco, si stanno svolgendo tutte le indagini ed azioni necessarie e conseguenti sui possibili contatti avuti dal dirigente secondo il protocollo ministeriale. Ai dipendenti e ai cittadini si fa presente che tutti gli altri componenti della direzione, il cui tampone è negativo, da oggi sono in autoisolamento, come da indicazioni dell’Istituto Superiore di Sanità per il tramite del dipartimento di prevenzione. Lo staff, fanno sapere dall'Azienda, rimane in ogni caso operativo, nel rispetto delle regole dell’isolamento, al fine di dare garanzia di continuità del servizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l'intera direzione dell'Azienda sanitaria in quarantena

UdineToday è in caricamento